Pronostico Chievo-Juventus del 30 Agosto 2014

4 284
16 Flares 16 Flares ×

Scommetti sulla Serie A con Paddy Power: BONUS 50 € Gioca ora


Pronostico Chievo-Juventus del 30 Agosto 2014: Serie A 2014-2015 1ª Giornata. Tutti i pronostici sulla Serie A redatti dalla redazione di Pronostici di piazza in vista di ogni giornata del massimo campionato italiano, con quote, analisi, statistiche, curiosità e probabili formazioni di tutte le partite della Serie A Tim 2014-2015, che ti aiuteranno a scommettere e a vincere. Scopri tutti i precedenti tra Chievo e Juventus, i giocatori assenti (infortunati o squalificati) e tutte le schedine, i sistemi e i pronostici sulla Serie A.

Pronostici calcio Serie A, Juventus

Pronostico Chievo-Juventus. Serie A 2014-2015 1ª Giornata

Ci eravamo lasciati con la Juventus dei record (di punti 102, di vittorie casalinghe 19 su 19, di vittorie consecutive 12, di gare con all’attivo almeno un gol 43), ci ritroviamo con la Juventus di Massimiliano Allegri, dopo che il tecnico Antonio Conte è passato alla guida della Nazionale post fallimento mondiale.

La griglia di partenza è la stessa del campionato precedente: i bianconeri sono la squadra da battere, la Roma si ripropone come l’avversario più temibile, quindi il Napoli di Benitez. Poi Fiorentina, Inter e il Milan, Lazio e Torino potrebbero essere le outsider. Apre le danze del campionato di Serie A 2014-2015, sabato 30 agosto, ore 18:00 allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona la partita di calcio Chievo Verona-Juventus.

I precedenti

I precedenti vedono in vantaggio i campioni in carica che su 11 partite hanno collezionato ben 7 vittorie, 3 pareggi e solamente 1 sconfitta. La vittoria più ampia dei bianconeri in casa del Chievo è del 19.01.2003, Chievo-Juve 1-4, era la Juve di Lippi, Del Piero e Nedved, in campo nelle fila dei veneti c’era l’attuale tecnico Corini. La Juventus ha vinto la prima dello scorso campionato 0-1 a Genova contro la Sampdoria, nelle 81 partite di prima di campionato la Vecchia Signora fa registrare nel complesso 51 vittorie, 24 pareggi e 6 sconfitte, ultima il 29.08.2010 Bari-Juve 1-0, i pugliesi erano allenati dall’attuale tecnico del Torino, Ventura. Il Chievo lo scorso campionato pareggiò la gara inaugurale 0-0, a Parma; il 26.08.2012 l’ultima vittoria alla prima dei gialloblù, 2-0 sul Bologna.

I nostri pronostici

 

Venendo al dunque, si punta, per blasone, statistica e forza della squadra campione sul segno 2, ma attenzione, è tutto da quantificare lo shock Conte in casa bianconera, e ci sembra molto rinforzato il Chievo, i più temerari possono provare la sorpresissima, o il gol di entrambe le compagini, mentre chi vuol andare più sul “sicuro” può puntare sul segno x2.

Probabili formazioni

 

Queste le probabili formazioni che Eugenio Corini e Massimiliano Allegri dovrebbero far scendere in campo per il via al campionato di massima divisione italiano.

Chievo (4-3-1-2): Bardi; Frey, Gamberini, Dainelli, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Paloschi, Maxi Lopez.
A disp.: Puggioni, Cesar, Zukanovic, Edimar, Sardo, Mangani, Bellomo, Bentivoglio, Schelotto, Botta, Meggiorini, Pellissier. All.: Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Ogbonna, Evra; Pogba, Pirlo, Vidal; Marchisio; Llorente Tevez.
A disp.: Storari, Rubinho, De Ceglie, Caceres, Marrone, Padoin, Pepe, Coman, Romulo, Pereyra, Asamoah, Giovinco. All.: Allegri
Squalificati: Chiellini (1)
Indisponibili: Barzagli, Morata

I campioni in carica, timoniere a parte, sono gli stessi della passata stagione. Molto rinnovato da interessanti innesti il Chievo, alla sua tredicesima partecipazione al campionato italiano di calcio di Serie A.

Leggi anche




Scommetti sulla Serie A con Paddy Power: BONUS 50 € Gioca ora

Tagged with: ,
Giuseppe Carotenuto
Giuseppe Carotenuto

20 anni studio scienze biologiche, tifoso del Napoli con una grande passione per il calcio e la F1.

View all contributions by Giuseppe Carotenuto

Similar articles

4 Comments

  1. Marco 28 agosto 2014 at 18:17

    Vince la Juve nonostante con l’addio di Conte si sia indebolita molto

    • Giuseppe Carotenuto
      Giuseppe Carotenuto 28 agosto 2014 at 21:38

      Bisogna valutare il contraccolpo che l’addio di Conte ha provocato sui giocatori

  2. Gianni8 28 agosto 2014 at 18:18

    Io ci vedo una bella X fissa

  3. Matt9 29 agosto 2014 at 10:20

    Finisce 1-2

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

16 Flares Twitter 10 Facebook 2 Google+ 4 LinkedIn 0 Pin It Share 0 16 Flares ×